209 – Mobilità – Ulteriore stabilizzazione lavoratori “perdenti sede”

/ 15 Agosto, 2019/ Amministrazione Penitenziaria

Con nota inviata alle organizzazioni sindacali, che pubblichiamo, l’amministrazione ha comunicato la prossima stabilizzazione dei lavoratori perdenti sede a seguito della riorganizzazione del Ministero: il personale già collocato nei vari distaccamenti degli accorpati Provveditorati regionali, in posizione di assegnazione temporanea presso altra struttura penitenziaria o che abbia espresso preferenza per altra sede, sovrannumerario presso i suddetti distaccamenti, è trasferito nella sede di aspirazione o in quella di attuale distacco; il personale attualmente in posizione di assegnazione temporanea presso i suindicati distaccamenti, che non abbia espresso diversa aspirazione di sede, resta temporaneamente assegnato a quei distaccamenti fino a nuove determinazioni in merito all’eventuale soppressione di quelle sedi.