Category Archives: Giustizia Minorile

Le notizie dalla Giustizia Minorile!

248 – FUA 2018, progressioni economiche 2018/2019, mobilità, progressioni giuridiche tra le aree e nelle aree, art.21 quater, art.492 bis cpc – CGIL CISL UIL UNSA e INTESA chiedono un incontro

Con articolata e motivata nota, che pubblichiamo, CGIL CISL UIL UNSA e INTESA intesa hanno richiamato gli innumerevoli interventi posti in essere in passato per definire: i criteri di pagamento del FUA 2018 (la cui entità risulta considerevolmente incrementata rispetto al recente passato) e l’impegno di spesa per la terza tornata di progressioni economiche, quelle relative all’anno 2019; la sottoscrizione dell’accordo definitivo sulle progressioni economiche ...  Leggi Tutto

244 – Progressioni economiche – Il 12 dicembre pv le graduatorie definitive

Con nota inviata alle organizzazioni sindacali, che pubblichiamo, l’amministrazione ha comunicato che il 12 dicembre prossimo sul sito istituzionale del ministero saranno pubblicate le graduatorie definitive relative alle progressioni economiche 2017. Con la stessa nota l’amministrazione ha comunicato che da tale data decorrono i termini per proporre eventuali impugnative ed ha precisato che le impugnative e le richieste di accesso agli atti presentate prima di ...  Leggi Tutto

238 – Progressioni economiche – Prossima la sottoscrizione dei PDG di approvazione delle graduatorie

Sono pervenute a questa Struttura Nazionale diverse richieste di informazione in merito ai tempi di approvazione delle graduatorie concernenti le progressioni economiche anno 2017. Da informazioni assunte presso il DGMC risulta che i PDG di approvazione delle graduatorie sono stati redatti e sono in via di sottoscrizione. Quest’ultima avverrà verosimilmente entro la metà di dicembre e comunque entro fine anno. Pertanto la decorrenza dell’inquadramento nella posizione ...  Leggi Tutto

237 – Permessi Studi – Le principali novità previste dal CCNL Funzioni Centrali 2016/2018

La materia dei permessi studio è attualmente disciplinata dall’art.46 del CCNL Funzioni Centrali 2016/2018. Le principali novità riguardano:

  • il personale a tempo determinato con rapporto di lavoro non inferiore a sei mesi continuativi, comprensivi di eventuali proroghe, al quale ex art.46 comma 2 spettano le 150 ore di permessi riproporzionate rispetto alla durata del contratto a tempo determinato nell’anno solare di riferimento;
  • i lavoratori iscritti a corsi universitari con lo specifico status di studenti a tempo parziale ai quali ex art.46 comma 10 i permessi saranno concessi in misura ridotta in proporzione al rapporto tra la durata ordinaria del corso di laurea e quella stabilita per il medesimo corso per lo studente a tempo parziale;
  • i lavoratori appartenenti a profili professionali comportanti l’iscrizione ad ordini o collegi professionali i quali, ai sensi dell’art. 46 comma 12, possono fruire delle 150 ore per la partecipazione ai corsi di formazione, organizzati dagli ordini e collegi o da altri soggetti autorizzati.

Secondo l’orientamento ARAN i permessi studi possono essere fruiti per la partecipazione a stage/tirocini ove tali attività siano considerate, alla stregua delle lezioni, parte integrante del corso di studi.
——————
Art. 46 CCNL FUNZIONI CENTRALI 2016/2018
Diritto allo studio

1. Ai dipendenti ...  Leggi Tutto