69 – Prime iniziative di lotta a tutela di tutti i lavaoratori della Giustizia

Ai lavoratori della Giustizia
Ai Segretari Regionali e Territoriali FP CGIL CISL FP UIL PA
Ai delegati aziendali FP CGIL CISL FP UIL PA

Carissimi,

La gravissima situazione che si registra in tutti i dipartimenti della Giustizia è ben nota a tutti ed ancor più a chi ogni giorno svolge la propria attività lavorativa negli uffici giudiziari, nelle strutture penitenziarie di adulti e minori, negli uffici di esecuzione penale esterna, negli archivi notarili. Tuttavia ...  Leggi Tutto

68 – Nuove convenzioni a favore degli iscritti – Servizi per il tempo libero

Nell’ottica di incrementare i vantaggi che i nostri iscritti possono ottenere dall’adesione alla CISL FP, abbiamo deciso di ampliare la gamma dei servizi a cui essi possono accedere a condizioni agevolate includendo, oltre a quelli relativi alla sfera professionale e lavorativa – formazione e coperture assicurative – anche quelli relativi al tempo libero.
Iniziamo con due convenzioni recentemente sottoscritte che prevedono importanti sconti ...  Leggi Tutto

66 – Buoni pasto – Nuovo fornitore, vecchi problemi!

Già da qualche settimana, anche la nostra amministrazione, aderendo alla convenzione Consip Lotto 8 (Lazio, Marche, Umbria, Molise e Sardegna) ha avviato la distribuzione dei nuovi buoni pasto a marchio Repas. Tale distribuzione arriverà presto in tutti gli uffici del Ministero della Giustizia sia in formato cartaceo che in formato elettronico.
Poiché in queste prime settimane di utilizzo sono stati riscontrati numerosi problemi in ordine alla spendibilità ...  Leggi Tutto

65 – AS 775 e AS 552 – CGIL CISL e UIL chiedono audizione alla Commissione Giustizia del Senato

Con riferimento agli atti senato 775 (Modifiche al procedimento monitorio ed esecutivo per la effettiva realizzazione del credito) e 552 Disposizioni in materia di giustizia telematica, attesa la rilevanza delle problematiche trattate dai predetti provvedimenti in discussione in Senato, CGIL CISL e UIL hanno chiesto di essere sentite dalla Commissione Giustizia del Senato. Pubblichiamo copia della richiesta nonché copia dei due atti parlamentari.