101 – Progressioni economiche – CGIL CISL e UIL chiedono la rettifica del bando

/ Aprile 11, 2019/ Giustizia Minorile

Con nota inviata in data odierna al Direttore Generale del personale, CGIL CISL e UIL hanno chiesto la rettifica del bando sulle progressioni economiche 2018 in quanto lo stesso, diversamente dai bandi degli altri dipartimenti, non prevede l’attribuzione del punteggio di 1,5 per ogni anno di servizio (o frazione superiore a sei mesi) prestato nella fascia retributiva del profilo di appartenenza anche a coloro che abbiano effettuato, a parità di fascia retributiva, flessibilità tra i profili nella stessa area ex art.20 CCNI 29.7.2010. Infatti tale omissione non è coerente con quanto convenuto nell’accordo sottoscritto il 10 gennaio scorso e potrebbe cagionare ingiustificate disparità di trattamento. Pubblichiamo copia della nota.

Allegati