Login


Per gli allegati accedi qui!



Iscriviti alla CISL


Mondo CISL

Link consigliati:
Cisl
Il sito ufficiale della CISL
Cisl News
Le notizie, il mondo del lavoro e altro!
Cisl Funzione Pubblica
La nostra Federazione
Conquiste del lavoro
Quotidiano della CISL fondato nel 1948 da Giulio Pastore

Previsioni meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Santo del giorno

Manifesti storici

Manifesti storici

Chi è online

 524 visitatori online

Statistiche

Utenti : 805
Contenuti : 2098
Link web : 10
Tot. visite contenuti : 1432214
Home
Benvenuto in CISL FP GIUSTIZIA
98 - Le progressioni economiche sottoscritte dalla CISL FP Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Mercoledì 18 Aprile 2018 15:32

Le progressioni economiche che la CISL FP ha sottoscritto per i lavoratori della Giustizia a partire dal 29.7.2010, data di sottoscrizione del vigente Contratto Collettivo Nazionale Integrativo di Ministero, includendo anche le progressioni previste dalla ipotesi di accordo sottoscritta lo scorso 16 aprile, sono pari ad un totale di 63.715 passaggi per una spesa complessiva pari ad euro 117.354.158,40. Pubblichiamo la tabella analitica del predetto dato, distinto per anno e per dipartimento.

 
96 - Progressioni economiche 2018 - Firmata la ipotesi di accordo Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Lunedì 16 Aprile 2018 21:33

ALTRO IMPORTANTE RISULTATO: FIRMATA L’IPOTESI DI ACCORDO PER ULTERIORI PROGRESSIONI ECONOMICHE ANNO 2018

“PASSO DOPO PASSO” - RSU2018 #IOVOTOCISLFP

Abbiamo sottoscritto oggi la ipotesi di accordo sulle progressioni economiche – anno 2018. Tale atto negoziale aggiunge alle progressioni già concordate il 21 dicembre scorso (per complessivi 10454 passaggi), ulteriori 8135 passaggi, precisamente: 6928 per l’amministrazione giudiziaria (costo: € 113.001.502,00); 670 passaggi per l’amministrazione penitenziaria (costo: € 1.411.783,00); 492 passaggi per l’amministrazione per la giustizia minorile e di comunità (costo: € 1.129.169,00);  45 passaggi per l’amministrazione degli archivi notarili (costo: € 89.512,00). In termini di percentuale abbiamo aggiunto, per l’amministrazione giudiziaria, al 28% del personale che fruirà della progressione per il 2017 un ulteriore 20% (totale 48%); per l’amministrazione penitenziaria, al 17% previsto per il 2017, un ulteriore 16,2 % (totale 33,2%); per l’amministrazione per la giustizia minorile e di comunità, al 17,1% previsto per il 2017, un ulteriore 17,3% (totale 34,4%); per l’amministrazione degli archivi notarili al 34% previsto per il 2017, un ulteriore 8% (totale 42%).

La conclusione di tale accordo costituisce una ulteriore tappa nell’attuazione dell’intesa sottoscritta il 26 aprile 2017  e conferma quello che abbiamo sostenuto in tutti gli uffici, nelle assemblee, nei comunicati ossia che dopo le progressioni concordate nel 2017 ce ne sarebbero state altre al fine di offrire ai lavoratori nuove ed ulteriori opportunità di passaggio alla fascia economica immediatamente superiore.

La ipotesi di accordo, appena sottoscritta, sarà trasmessa, tramite l’Ufficio Centrale di Bilancio, alla Funzione Pubblica ed alla Ragioneria Generale dello Stato per i controlli prescritti dalla legge. All’esito dell’approvazione da parte dei predetti organi di controllo si provvederà alla definitiva sottoscrizione dell’accordo ed alla rapida pubblicazione del bando.

La CISL ha sottoscritto la ipotesi di accordo al fine di realizzare le nuove progressioni in tempi rapidissimi ossia entro l’anno in quanto la decorrenza delle progressioni è ope legis legata all’anno di approvazione delle graduatorie e non all’anno di sottoscrizione dell’accordo. Per tale motivo sono stati confermati i medesimi criteri previsti nell’accordo del dicembre 2017.

#IOVOTOCISLFP 17-18-19 APRILE 2018
Vota i nostri candidati, vota CISL

Pubblichiamo il comunicato unitario, il testo dell’accordo sarà pubblicato non appena disponibile.

 
94 - Nuovo CCNL Funzioni Centrali – I risultati dell’incontro del 10 aprile 2018 Stampa E-mail
Amministrazione Giudiziaria
Domenica 15 Aprile 2018 18:39


Si è svolto in data odierna il programmato incontro in ordine alla interlocuzione tecnica sul nuovo CCNL Funzioni Centrali convocato dall’amministrazione.

Nel corso della riunione CGIL CISL e UIL hanno rappresentato all’amministrazione che in questi primi giorni di applicazione del nuovo CCNL vi sono state interpretazioni da parte degli uffici che non rispondono alla lettera ed al contenuto dello stesso.

In particolare abbiamo rappresentato le criticità che maggiormente sono emerse nell’applicazione degli artt. 20 - 32 – 35 e 44. CGIL CISL e UIL hanno chiesto all’amministrazione di richiamare gli uffici su tutto il territorio ad una applicazione letterale delle norme contenute nel nuovo testo contrattuale onde evitare capziose interpretazioni da parte degli uffici.

Su tali punti l’amministrazione si è resa disponibile riservandosi, all’esito di ulteriori valutazioni, la emanazione di una direttiva.

Nel corso dell’incontro il Direttore Generale del personale Dott.ssa Barbara Fabbrini ha comunicato alle oo.ss.:

• che dal mese di giugno verrà pubblicato l’interpello per gli assistenti giudiziari e per gli ausiliari e che il 55% dei posti sarà riservato a sedi del centro sud del paese;

• che gli interpelli per tutte le altre figure professionali verranno pubblicati entro fine anno 2018;

• che l’ulteriore scorrimento della graduatoria degli idonei del concorso per 800 posti nella figura professionale di assistente giudiziario verrà realizzato verosimilmente nel mese di giugno p.v.;

• che si procederà allo scorrimento graduale della graduatoria degli idonei della procedura ex art. 21 quater in relazione alle assunzioni dall’esterno già effettuate attraverso lo scorrimento delle graduatorie cedute da altre pp.aa.;

• che le commissioni per le procedure per l’attribuzione delle posizioni economiche (anno 2017) si sono insediate il 12 aprile scorso e che, stante la grande quantità di dati da verificare, le graduatorie saranno pubblicate verosimilmente alla fine dell’estate.

Vi informeremo sugli ulteriori sviluppi

 
92 - Lettera di Maurizio Petriccioli agli elettori RSU Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Sabato 14 Aprile 2018 19:10

 
90 - Progressioni economiche anno 2018 - Convocate le oo ss per il 16 aprile pv Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Venerdì 06 Aprile 2018 21:32

 
88 - Progressioni economiche 2018 DAP – Riunione preliminare il prossimo 12 aprile Stampa E-mail
Amministrazione Penitenziaria
Giovedì 05 Aprile 2018 20:58

Le organizzazioni sindacali sono state convocate per il prossimo 12 febbraio, ore 14.30, al fine di discutere preliminarmente delle progressioni economiche anno 2018 per il personale delle funzioni centrali in servizi presso l’amministrazione penitenziaria.
Vi terremo informati.

 
86 - Revisione sistema di misurazione e valutazione della performance – convocate le oo ss per il 19 aprile pv Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Giovedì 05 Aprile 2018 20:42

L’amministrazione, aderendo ad una precisa richiesta di cgil cisl e uil ha convocato le organizzazioni sindacali per il prossimo 19 aprile, ore 11.00, al fine di discutere dei contenuti dello schema di dm contenente la revisione del sistema di misurazione e valutazione della performance.
Vi terremo informati sugli sviluppi.

 
84 - Ufficiali giudiziari – diritti protesto e indennità accesso (levata protesti cambiari): prossima la pubblicazione del dm adeguamento Stampa E-mail
Amministrazione Giudiziaria
Giovedì 05 Aprile 2018 20:16

Con nota inviata in data odierna alle organizzazioni sindacali, che pubblichiamo, l’amministrazione ha comunicato che il dm di adeguamento 8.3.2018 sarà pubblicato sulla GU 16.4.2018 n.18 ed entrerà in vigore il 1.5.2018.

 
82 - Difficoltà operative urc - intervento Cgil CISL UIL Stampa E-mail
Amministrazione Giudiziaria
Mercoledì 04 Aprile 2018 15:50

Pubblichiamo l’intervento del sindacato confederale in merito alle difficoltà operative degli uffici recupero crediti derivanti dall’applicazione del nuovo art. 238 bis TUSP.

 
80 - Incarichi direttivi uepe locali – conferiti gli incarichi Stampa E-mail
Giustizia Minorile
Sabato 31 Marzo 2018 11:02

Pubblichiamo la nota con la quale l’amministrazione ha comunicato alle organizzazioni sindacali l’avvenuto conferimento di n.43 incarichi direttivi presso gli UEPE locali giusta interpello del 18 dicembre 2017.

 
97 - Ufficiali giudiziari - il sindacato confederale chiede l’apertura di un tavolo tecnico Stampa E-mail
Amministrazione Giudiziaria
Martedì 17 Aprile 2018 23:01

Dott.ssa Elisabetta Maria Cesqui
Capo di Gabinetto del Ministro


Dott.ssa Barbara Fabbrini
Capo Dipartimento Reggente dell’organizzazione giudiziaria
Direttore Generale del personale e della formazione

 

Oggetto: richiesta di avvio di un tavolo tecnico UNEP

Le Scriventi OSS, facendo seguito a quanto dichiarato nel corso della riunione sulle progressioni economiche alla presenza del Ministro, nel ribadire la propria contrarietà alla direttiva prot. 116/1/DG/1 fornita dal Direttore Generale del Personale ai Presidenti delle Corti di Appello, di cui se ne chiede l'immediata sospensione, sollecitano la convocazione con urgenza di un tavolo tecnico per l'UNEP al fine della definizione delle seguenti problematiche:

1. Attuazione art 492 bis- Ricerca con modalità telematiche dei beni da pignorare
2. Interfungibilità delle attività di notificazione ed esecuzione tra gli ufficiali giudiziari e funzionari UNEP, art 19 L. 162/14 e art. 19 L. 132/15
3. Scorrimento della graduatoria della procedura concorsuale di cui all'art 21 quater l 132/15

Avendo già ricevuto nel corso della riunione un informale positivo riscontro, chiedono la fissazione con urgenza dell’avvio dei lavori.

Distinti saluti

 
95 - Procedure ex art. 21 quater L. 132/2015 – primo parziale scorrimento della graduatoria per funzionari giudiziari Stampa E-mail
Amministrazione Giudiziaria
Lunedì 16 Aprile 2018 00:09

Con PDG 13 aprile 2018 n.3345 il direttore generale del personale e della formazione ha disposto il primo parziale scorrimento della graduatoria relativa al transito dei cancellieri in area terza,  figura professionale del funzionario giudiziario, graduatoria formata in attuazione dell’art. 21 quater della legge 132/2015.
Lo scorrimento riguarda 47 posizioni della graduatoria, dalla 1.135 alla 1.181,  e fa seguito alla mancata immissione in servizio di 2 dei vincitori, nonché alle nuove assunzioni di funzionari giudiziari mediante le procedure di mobilità e di scorrimento delle graduatorie di altre pubbliche amministrazioni in corso di validità.
L’amministrazione ha precisato, nell’avviso pubblicato sul sito istituzionale che con successivi provvedimenti si procederà ad ulteriori scorrimenti della medesima graduatoria a seguito delle nuove assunzioni previste dal decreto del Ministro della giustizia, di concerto con il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione del 20 ottobre 2016 e successive modificazioni e integrazioni.

 
93 - contrattazione integrativa - l'aran dice no alla partecizione dei sindacati non frmatari del CCNL Stampa E-mail
Funzione Pubblica
Sabato 14 Aprile 2018 19:21

 
91 - EAP - Estrazioni alloggi Is Arenas Stampa E-mail
Amministrazione Penitenziaria
Sabato 14 Aprile 2018 18:49

Pubblichiamo la documentazione ricevuta dall'amministrazione in ordine a: "Estrazioni alloggi Is Arenas"

 
89 - Progressioni economiche 2018 DGMC – Riunione preliminare il prossimo 12 aprile Stampa E-mail
Giustizia Minorile
Venerdì 06 Aprile 2018 21:17

Le organizzazioni sindacali sono state convocate per il prossimo 12 febbraio, ore 11.00, al fine di discutere preliminarmente delle progressioni economiche anno 2018 per il personale delle funzioni centrali in servizi presso l’amministrazione per la giustizia minorile e di comunità. Vi terremo informati.

 
87 - Progressioni economiche 2018 Archivi Notarili – Riunione preliminare il prossimo 12 aprile Stampa E-mail
Archivi Notarili
Giovedì 05 Aprile 2018 20:50

Le organizzazioni sindacali sono state convocate per il prossimo 12 febbraio, ore 11.00, al fine di discutere preliminarmente delle progressioni economiche anno 2018 per il personale degli Archivi Notarili.
Vi terremo informati.

 
85 - Personale soppresso ICF - I risultati della riunione del 4 aprile 2018 Stampa E-mail
Giustizia Minorile
Giovedì 05 Aprile 2018 20:22

Si svolto il 4 aprile scorso il programmato incontro in ordine alla ricollocazione del personale in servizio presso l’Istituto Centrale di Formazione con sede in Roma, Castiglione delle Stiviere e Messina.
Presenti il Dott. Starita e il Dott. Buffa rispettivamente direttori generali del personale del DGMC e del DAP.
L’amministrazione, con apposita informativa del 30 marzo scorso, aveva comunicato alle oo.ss. (cfr. allegato) le sedi di servizio del medesimo dipartimento con scoperture in organico presso le quali il suddetto personale potrà essere ricollocato.
Preliminarmente l’amministrazione ha rappresentato che per quanto riguarda la sede di Messina il personale ivi in servizio sarà ricollocato presso gli uffici dipartimentali della stessa città. Ha poi precisato che tali uffici (USSM e CPA) insistono all’interno dello stesso edificio del soppresso ICF.
Il dibattito fra oo.ss. e amministrazione si è poi concentrato sulla ipotesi di ricollocazione di cui alla informativa del 30 marzo scorso.
Relativamente al personale in servizio presso il soppresso ICF di Castiglione delle Stiviere l’amministrazione ha rappresentato che lo stesso verrà ricollocato presso gli uffici del medesimo dipartimento nelle città di Mantova, Verona e Brescia e che, stante la richiesta del DAP, lo stesso verrà contestualmente distaccato presso la nuova Direzione Generale della Formazione e quindi nel medesimo centro di formazione di Castiglione delle Stiviere.
Quanto alla sede centrale di Roma, l’amministrazione ha rappresentato che il personale ivi in servizio potrà essere ricollocato presso gli uffici del medesimo dipartimento che insistono nella stessa città (CGM, UIEPE, CPA, USSM e IPM). L’amministrazione ha altresì rappresentato che il DAP per la nuova Direzione Generale della Formazione ha fatto richiesta di n. 5 unità e che quindi, previo consenso degli interessati, altrettanti lavoratori verranno distaccati presso la predetta direzione.
La CISL, al fine di tutelare il diritto di scelta dei lavoratori interessati, ha chiesto all’amministrazione di attivare in favore di tali lavoratori le procedure per la mobilità interna mediante pubblicazione di apposito interpello.
Quanto al personale già distaccato presso altre sedi l’amministrazione su sollecitazione della CISL ha chiarito che lo stesso continuerà ad essere distaccato senza soluzione di continuità.

 
83 - Nuovo CCNL Funzioni Centrali - La certificazione della Corte dei Conti Stampa E-mail
Funzione Pubblica
Mercoledì 04 Aprile 2018 15:57

 
81 - Revisione sistema di misurazione e valutazione della performance – CGIL CISL e UIL chiedono l’apertura urgente di un confronto Stampa E-mail
Ministero della Giustizia
Martedì 03 Aprile 2018 18:38

Con riferimento alla bozza di documento concernente il nuovo sistema di misurazione e valutazione della performance, trasmesso alle oo ss dal gabinetto del ministro, cgil cisl e uil hanno chiesto l’apertura del confronto in applicazione dell’art. 5 ccnl funzioni centrali.

 
79 - EAP - INPSieme 2018 Stampa E-mail
Amministrazione Penitenziaria
Giovedì 29 Marzo 2018 10:54

Pubblichiamo la documentazione ricevuta dall'amministrazione in ordine a "INPSieme 2018"

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 97